Colleghi

Colleghi

postato in: la prosa, Programma

Sabato 19 gennaio 2019 ore 21,00

I Conviviali

Colleghi (Follia di ufficio)

di Alessandro Martorelli

regia di Fabio Fiori

Negli Uffici della ….. azienda multinazionale di ……… è successo qualcosa di strano.
I suoi responsabili di settore, sei persone completamente diverse l’uno dall’altra, con le loro ambizioni e le loro divergenze, si comportano in modo assurdo. Sembrano essere completamente nel pallone, e proprio a pochi minuti dall’inizio dei colloqui con il Direttore Generale che sceglierà tra loro il suo futuro Vice.
Per capire cosa è successo, però, bisogna tornare a qualche ora prima, e cioè al momento in cui i sei scoprono, per caso, che in realtà tra di loro è già stato individuato chi dovrà ricoprire quel posto.
Ma gli altri ovviamente non sono d’accordo.
Ed è a questo punto che come d’incanto tutte le invidie, le gelosie che caratterizzavano il loro rapporto vengono messe da parte per un’alleanza subdola e meschina, che ha un solo scopo:
quello di far apparire la prescelta, durante il colloquio, come una persona instabile e pertanto inadatta al ruolo.
Ad aiutare i membri del complotto saranno lei stessa, che fornirà un ottimo pretesto attraverso la sua ipocondria cronica, e una misteriosa malattia definita “Sindrome da stress da ufficio”…che tra le altre cose porta ad avere senso di déjà vu prolungato e allucinazioni visive e uditive…..
Da qui iniziano una serie di situazioni paradossali al limite del surreale messe in atto dai personaggi, che conducono lo spettatore fino all’epilogo, spiazzante ed inaspettato. Una divertente rappresentazione di quello a cui può condurre l’ambizione umana, che troppo spesso cede, per proprio interesse, al suo lato oscuro…

img-20180417-wa0006 img-20180417-wa0008

img-20180417-wa0012 img-20180417-wa0013