Filumena Marturano

pubblicato in: la prosa, Programma | 0

di Eduardo De Filippo

regia di Angelo Formato

Compagnia Il Crocogufo

con Ornella Sansalone, Angelo Formato, Federica Menini, Franco Baldan, Lorenzo Rapetti, Andrea Valsania, Alfonso Barbato, Alice Saracco, Gianpiero Terrana e Nicole Comes

 

Il capolavoro di Eduardo è forse la commedia italiana del dopoguerra più conosciuta e rappresentata anche all’estero. La nostra messa in scena fedele all’originale, riesce ogni volta a dare una grande emozione grazie anche all’intensa interpretazione di Ornella Sansalone nel ruolo della protagonista.

 

“L’idea di Filumena Marturano, – racconta Eduardo – mi nacque alla lettura di una notizia di cronaca. Una donna a Napoli, che conviveva con un uomo senza esserne la moglie, era riuscita a farsi sposare
soltanto fingendosi moribonda. Questo era il fattarello piccante, ma minuscolo; da esso trassi la vicenda ben più vasta e patetica di Filumena, la più cara delle mie creature”. Il personaggio, nato da uno
spunto comico, diventa nella commedia una donna eroica e tragica, capace di riscattare le miserie della sua vita con una dignità sconosciuta agli altri e dominando tutti in quanto si rivela l’unica
depositaria dei valori autentici della vita. La storia narrata è universalmente conosciuta, alcune battute sono diventate quasi massime di vita e l’intreccio drammatico punteggiato di interventi comici
tiene lo spettatore avvinto e commosso fino alla fine. Filumena Marturano è la commedia più famosa di Eduardo ed è diventata, sin dal suo esordio nel 1946, una delle opere più rappresentate in Italia ed
all’estero, entrando a far parte dei classici del teatro.

_fmc8960_fmc8894